Dove dormire a Malaga

Vi sono davvero tante zone dove dormire a Malaga, da scegliere in base a esigenze, compagnia e voglia di vivere la città o la sua spiaggia.

Malaga è una città che si estende lungo tutta la costa mediterranea, tanto che spesso ci si riferisce ad essa come la città che vive “di fronte al mare.”

Se dovete scegliere in quale parte della città soggiornare, dovete innanzitutto tener di conto di quelli che sono gli spostamenti che avete in programma di fare, in quanto vi sono zone più efficientemente collegate rispetto ad altre.

Bisogna poi considerare con chi si viaggia e quelli che sono i comfort che si sta cercando. Soggiornare ad esempio lungo la costa vi darà la possibilità di essere a due passi dal mare, evitando di dover prendere mezzi pubblici per raggiungere la spiaggia.

Indipendentemente da quelle che sono le vostre preferenze, occorre sapere che si troverà ovunque una vasta opzione di sistemazioni, che coprono qualsiasi fascia di prezzo, il più delle volte a tariffe molto convenienti con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Cerca Hotel, Appartamenti e B&B
Prenota online e paga al tuo arrivo!
Le tariffe migliori, Zero anticipo e Zero commissioni!

Dormire nel Centro Storico

Il primo posto che viene in mente dove dormire a Malaga è il centro storico, che si sviluppa fra Calle Larios e Plaza de la Constitucion. Scegliete questa parte della città se siete interessati a scoprire anche una Malaga culturale e storica.

Il centro offre molte possibilità anche di sera, essendo pieno zeppo di locali e ristoranti. Dal centro si può anche raggiungere la spiaggia a piedi: la posizione è quindi veramente ottima per una vacanza che vuole unire mare e cultura.

La fascia di prezzo delle sistemazioni per questo motivo è un po’ più alta della media, e la disponibilità spesso tende ad esaurirsi, soprattutto durante l’alta stagione. Se soggiornerete nel centro, non dimenticatevi di provare la deliziosa cucina di Malaga: in questa zona si trovano alcuni dei locali più autentici!

  • Apartamentos Salamanca: a 300 metri da Calle Larios, questa struttura dispone di appartamenti climatizzati. Ogni appartamento è dotato di cucina attrezzata; lenzuola e asciugamani sono offerti dalla struttura. A disposizione degli ospiti una piscina all’aperto e una terrazza solarium.
  • Venicia: in ottima posizione centrale, a breve distanza dalla cattedrale e dal Teatro Romano e dal Museo dedicato a Picasso. Questo hotel, nonostante la posizione centrale, offre un soggiorno in piena tranquillità. Non perdetevi l’ottima colazione a base di prodotti locali.

Dormire a SoHo

Questa zona di Malaga si trova in posizione centrale, proprio di fronte alla Alameda Principal, la strada principale che attraversa il centro della città. Il quartiere è artistico e moderno, molti edifici sono decorati con murales, ed è pieno di vita, in quanto vi sono piccoli bar e locali che vendono tapas.

SoHo è popolato da giovani ed è l’ideale per i viaggiatori zaino in spalla. Gode di ottimi collegamenti, in quanto le linee dei bus che passano da Alameda Principal, portano sia al mare che nel centro storico.

  • Hotel Soho Bahia Malaga: l’hotel mette a disposizione degli ospiti 40 camere climatizzate, con bagno privato. Nell’albergo vi è un bar e un’area lounge a disposizione degli ospiti. Presso la reception sarà possibile acquistare biglietti per musei, attrazioni e mezzi di trasporto. A pagamento, vi è la colazione a buffet.
  • Feel Malaga Hostal: se arrivate a Soho e volete rispettare il suo spirito libero e giovanile, allora pensate di soggiornare in un economico ostello, come il Feel Malaga Hostal. Vi è la possibilità di pernottare sia in camere private che in dormitori. A disposizione, a pagamento, una colazione a buffet. Vi sono alcune aree comuni come la cucina, una sala pranzo e una terrazza sul tetto.

Dormire a Perchel

Perchel è uno dei più antichi quartieri di Malaga. Situato nelle vicinanze del porto, si tratta di un quartiere in origine prettamente residenziale, che sta crescendo sempre più in popolarità.

È sicuramente la zona meglio servita per quanto riguarda i trasporti extraurbani: se si ha idea di volere fare qualche gita fuori porta, anche solo di un giorno, allora pernottare a Perchel vi assicurerà la vicinanza sia alla stazione dei treni, che porta l’omonimo nome, che a quella degli autobus.

  • Hotel Sercotel Malaga: un hotel di lusso che sa come accontentare e far sentire a proprio agio i suoi ospiti. Questa struttura conta fino a 140 camere, ha una reception aperta 24 ore su 24 e su richiesta vi è la possibilità di richiedere servizi di tintoria, di noleggio auto presso l’hotel e altro ancora. Il Sercotel è un’ottima struttura anche per chi viaggia per lavoro, in quanto al suo interno vi è un centro congressi moderno e ben attrezzato.
  • Illunion Malaga: a pochi minuti a piedi dal mare, l’Illunion Malaga è un hotel moderno ed eco-sostenibile. Offre un ristorante, un’area benessere con una piscina interna e un centro fitness. La stazione ferroviaria di Maria Zambrano è a pochi metri di distanza. A disposizione anche un servizio in camera, effettuato dal bar sito nell’albergo.

Soggiornare lungo la costa

Si può scegliere di soggiornare sia verso est, che nei pressi della famosa spiaggia Malagueta. La zona qui è senz’altro bella ed è il posto ideale per chi è in cerca di una vacanza di pieno relax.

Le sistemazioni offerte in questa zona di Malaga, oltre agli hotel, sono i Bed and Breakfast, che si trovano soprattutto lungo il Paseo de Sancha. La zona non è molto vicina al centro, ma se si è in cerca di tranquillità, rimane sicuramente la posizione ideale.

Stesso discorso per la costa occidentale, anche se questa parte del litorale risulta essere maggiormente servita dai mezzi pubblici. La maggior parte degli hotel si affaccia direttamente sulla spiaggia di Huelin.

Alla sera non potete non gustarvi una cena a base di pesce, in uno dei tanti ristoranti lungo la passeggiata.

  • California: situato a due minuti a piedi dalla spiaggia, l’hotel si trova in una villa d’epoca ai piedi del Monte de Sancha. Dista soltanto 50 metri dalla spiaggia di Malagueta, ed attorno vi sono negozi e a locali. È una piccola struttura che si adatta alla perfezione al soggiorno di coppie.
  • Apartamentos Reding: si tratta di una serie di appartamenti ben curati e in stile tipico. Ognuno di essi è dotato di una zona soggiorno, di un bagno e di un angolo cottura. La struttura non è lontana dal porto, dal Museo di Picasso e dalla Cattedrale di Malaga. A disposizione appartamenti che possono ospitare fino a 4 persone.

Dormire a Gibralfaro

Se siete alla ricerca di una zona di lusso dove dormire a Malaga, dovete assolutamente rivolgere la vostra attenzione al quartiere di Gibralfaro, che ospita una serie di hotel di alto livello.

La zona di Gibralfaro, dove sorge l’omonimo castello, è una parte collinare di Malaga, che si allontana dal centro. Scegliete di soggiornare qui se avete la possibilità di muovervi con un mezzo proprio, in quanto una sola linea di autobus assicura i collegamenti con le altre zone della città; oppure mettete in conto di muoversi piacevolmente con una bicicletta.

La zona è sicuramente rilassante, si gode di un ottimo panorama e se siete in cerca di privacy, è il luogo ideale. Non perdetevi naturalmente una visita allo storico Castello.

  • Parador de Malaga: si trova a pochi metri dal Castello, in cima al Monte Gibralfaro, da cui si gode di un’ottima vista sul Mediterraneo. Non perdetevi una nuotata nella piscina sul tetto, lo scenario è davvero mozzafiato. Si trova vicino al Parador del Golf, un centro dove si può giocare sia a tennis che a golf. La struttura è veramente affascinante, elegante e raffinata.
  • Hotel Eliseos: situato sul promontorio di Gibralfaro, offre moderni servizi e un’ottima posizione. Le camere sono arredate in modo elegante ed alcune hanno un balcone privato, dal quale si può ammirare la Plaza de Toros di Malaga. Per raggiungere il mare, si può prendere una delle biciclette che l’hotel mette a disposizione per i propri ospiti.
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle