Quando andare in Andalusia

Quando andare in Andalusia

Ogni mese dell’anno in un angolo dell’Andalusia c’è una festa: che sia solo in ambito locale oppure regionale non conta perché vi rimarrà impressa per sempre nella memoria. Tra le tantissime feste religiose spiccano le celebrazioni della Settimana Santa, la Semana Santa in spagnolo, fenomeno particolarmente radicato e sentito in tutta la Regione a cui vi consigliamo di assistere a Siviglia, a Malaga oppure a Granada.
Le celebrazioni della Settimana Santa non solo hanno un grande valore per la comunità ma richiamano numerosi turisti da tutto il mondo e ciò rende quasi praticamente impossibile trovare una sistemazione libera se non si prenota con largo anticipo.

Il Carnevale di Cadice è una festa ricca di divertimento senza sosta che si protrae ben 11 giorni, da vivere per le strade della città che si riempiono di andalusi e turisti pronti a festeggiare tra musica e colore, balli in maschera, fuochi d’artificio, cibo e molto altro. La prima domenica si tiene la Sfilata grande, evento che richiama migliaia di persone mentre il venerdì di Carnevale, fino a notte inoltrata, si ha il culmine dei festeggiamenti con la festa del Gran Finale.
Il Carnevale richiama migliaia e migliaia di persone. Se volete assistere a questa stupenda festa, tra le più attese, vi consigliamo di prenotare con largo anticipo.

Il pellegrinaggio del Rocío a Huelva è una commistione perfetta tra cerimonia religiosa e festa pagana e si svolge 50 giorni dopo la conclusione della Settimana Santa richiamando oltre un milione di persone. Il pellegrinaggio dura una settimana e prende il via dalle sedi delle confraternite nelle città di Almonte, Huelva, Siviglia o Cadice per arrivare il sabato nella località di Rocío e partecipare agli atti del pellegrinaggio, che proseguono fino al lunedì. Le confraternite avanzano tra canti e balli mentre la sera danno vita a vere e proprie feste. A fine settimana si ha il culmine della festa con il Salto de la Verja.
Prenotare con largo anticipo è l’unico modo per riuscire a trovare una sistemazione!

A maggio musica, gastronomia, balli e la voglia di divertirsi danno vita alla Feria de Abril di Siviglia, una delle sue feste più famose non solo dell’Andalusia ma dell’intera Spagna. L’area della fiera diventa il cuore pulsante della città dove divertirsi per tutta la notte fino alle prime luci del giorno. Si balla per strada con gli abiti tipici della regione: gli uomini indossano indumenti campestri tradizionali e le donne il vestito flamenco. Tutti i pomeriggi la gente si reca all’arena della Maestranza per assistere alla corrida mentre chiude la Fiera uno stupendo spettacolo pirotecnico.
La Feria di Abril è un evento molto amato in Spagna e all’estero per questo vi consigliamo di organizzare per tempo il vostro soggiorno.