Dove dormire in Andalusia

Città, mare, pueblos blancos o montagna: una guida al dormire in Andalusia, con le località consigliate e i tipi di alloggi adatti a ogni vacanza.
Cerca Hotel, Appartamenti e B&B
Offriamo le migliori tariffe!
Cancellazione gratuita
Assistenza telefonica h24 in italiano

L’Andalusia è una regione molto varia, dove si alternano località dalla fiorente industria turistica a paesini rurali pressoché sconosciuti ai visitatori internazionali: nei primi la quantità di posti dove dormire è altissima, nei secondi invece le scelte sono molto ridotte.

A seconda del tipo di vacanza che volete fare potrete scegliere tra soluzioni diversissime: megahotel dotati di tutti i comfort, moderni appartamenti vacanza, case rustic-chic, hostales dalla calda accoglienza, lussuosi hotel spa solo per adulti, ostelli supereconomici per giovani, paradores dal fascino storico.

La nostra mini-guida al dormire in Andalusia vi aiuterà a individuare le località dove soggiornare e il tipo di alloggio più adatti ai vostri gusti e alle vostre esigenze.

Un consiglio: anche se scegliete località turistiche con una grande offerta di alloggi, prenotate sempre con largo anticipo per non rischiare di trovare il tutto esaurito.

Dormire nelle località balneari

La costa di Nerja

Se avete scelto l’Andalusia perché volete fare una vacanza di mare cercate il vostro hotel o appartamento in una delle sue numerose località balneari. Potete scegliere tra città con tutti i servizi turistici o località poco note dove il numero di alloggi è inferiori ma aumenta il fascino naturale del paesaggio.

Costa del Sol

Baciata dal sole così come il nome fa intuire, la Costa del Sol è la zona più turistica dell’Andalusia. Ogni anno milioni di turisti da tutta Europa si riversano sulle sue spiagge, lunghissimi arenili di sabbia dorata bagnati da un mare calmo e pulito.

Il successo turistico della Costa del Sol si deve a un mix di fattori che comprende oltre al clima e alle bellezze paesaggistiche anche un’ampia offerta di strutture alberghiere dai prezzi accessibili, tanti servizi e proposte di divertimento per adulti e bambini.

Tra le città di mare della Costa del Sol quelle con la maggior scelta di hotel e appartamenti sono Torremolinos e Marbella; quest’ultima è considerata un po’ chic ma è possibile trovare alloggi di vari prezzi.

hotelAlloggi nella Costa del Sol

Costa de la Luz

La punta di Tarifa divide la Costa del Sol a est dalla Costa de la Luz a ovest. Il tratto di costa occidentale dell’Andalusia ricade nelle province di Huelva e Cadice ed è frequentato perlopiù da turisti spagnoli. È una zona consigliata a chi cerca spiagge meno affollate rispetto a quelle della Costa del Sol.

La località più nota è Tarifa, un paradiso per surfisti da tutto il mondo, amata anche da chi non sa solcare le onde per la sua atmosfera rilassata e trendy. Un’altra bella località dove soggiornare è Bolonia, famosa per le sue suggestive dune di sabbia.

hotelAlloggi nella Costa de la Luz

Costa Tropical e Costa de Almeria

I due tratti di costa meno noti dell’Andalusia non sono privi di attrazioni. Anzi, i paesaggi della Costa Tropical (detta anche Costa Granadina) e della Costa de Almeria sono di una bellezza mozzafiato.

L’offerta di alloggi e servizi è inferiore rispetto alle più turistiche Costa del Sol e Costa de la Luz, ma proprio questo è il pregio principale della zona secondo i suoi pochi ma affezionati visitatori. È certamente la scelta migliore per chi ama spiagge remote e selvagge.

Se volete soggiornare qui la località consigliata è Nerja.

hotelAlloggi nella Costa Tropical hotelAlloggi nella Costa de Almeria

Dormire nelle città

Siviglia dall’alto

Le città dell’Andalusia sono perfette sia per un weekend che per vacanze da una settimana o più. Potete scegliere di dormire in una città per qualche giorno oppure soggiornare nella stessa città per l’intera vacanza e spostarvi con gite in giornata.

Le quattro più famose città dell’Andalusia sono tutte ricche di attrazioni storico-culturali e interessanti mete nei dintorni. Se volete fare una full immersion di tradizioni andaluse la scelta migliore è Siviglia. Se volete abbinare mare e cultura la più indicata è Malaga. Se amate l’architettura araba puntate su Cordoba e Granada.

Siviglia

Solenne e festaiola: Siviglia sintetizza lo stile di vita tipicamente andaluso. In maniera emblematica, in questa città si tengono sia le più famose e sentite celebrazioni della Semana Santa di tutta la Spagna sia  una delle più trascinanti e goderecce feste tradizionali (Feria de Abril).

Elegante e signorile, gioiosa e vitale, Siviglia vi conquisterà con il suo patrimonio artistico che mescola elementi di culture e popoli diversissimi e vi farà divertire con i suoi emozionanti spettacoli di flamenco e il suo ricco calendario di eventi.

Le attrazioni da non perdere a Siviglia sono la Cattedrale con la torre della Giralda, il Real Alcazar, la torre de Oro, la Plaza de España e la Plaza de Toros. Per qualcosa di meno turistico potete visitare un quartiere caratteristico come il Barrio de Santa Cruz oppure mescolarvi ai sivigliani che si ritrovano al Metropol Parasol, un bel esempio di architettura contemporanea.

hotelAlloggi a Siviglia

Malaga

Affacciata sul mare, Malaga è la città andalusa ideale per combinare oziosi pomeriggi di relax al mare con affascinanti visite culturali e scorpacciate di tapas. Moderna e vitale, può vantare un circuito museale con oltre 30 sedi; il più prestigioso è il Museo Picasso, che la città ha dedicato al suo più celebre cittadino: il geniale pittore che ha cambiato la storia dell’arte contemporanea.

Il fascino di Malaga non si deve solo al fermento culturale contemporaneo, che di recente ha avuto un nuovo impulso, ma anche a splendidi edifici storici come l’Alcazaba, il Castello di Gibralfaro e la Cattedrale.

hotelAlloggi a Malaga

Granada e Cordoba

Granada e Cordoba sono le due città andaluse dove la cultura araba ha lasciato un’impronta più decisiva. I loro due gioielli architettonici, la Mezquita e l’Alhambra, sono meravigliosi edifici in stile arabo da mille e una notte che incantano ogni anno milioni di visitatori.

Nei loro centri storici sono disseminate numerose altre tracce del passato arabo, mescolate qua e là a rovine romane e capolavori gotico-rinascimentali. Sono due città romantiche e suggestive, che però non tradiscono la leggendaria voglia di divertimento insita nel dna andaluso.

hotelAlloggi a Cordoba hotelAlloggi Granada

Dormire nei pueblos blancos

Panorama di Ronda

Ci vuole un’auto e una maggiore organizzazione ma dormire nei pueblos blancos è una delle esperienze più affascinanti che si possano fare in Andalusia. Quasi sempre vengono visitati con una gita in giornata, ma al calar del sole, quando i turisti se ne vanno, i tradizionali paesini dell’Andalusia aumentano esponenzialmente il loro fascino.

Vivete la magia e scegliete di dormire in un’incantevole cittadina di casette bianche dai balconi fioriti, con panorami mozzafiato sulla campagna andalusa. Rallentate il ritmo della vacanza e adeguatevi allo stile di vita rilassato della gente del posto. Potrete sceglierne una sola per trascorrere un paio di giorni in relax oppure spostarvi da una all’altra seguendo l’itinerario dei Pueblos Blancos.

Quale pueblo blanco scegliere?

Sono tantissimi, ecco qualche idea. Ronda e Antequera sono i pueblos blancos più grandi e più famosi. Grazalema e Alcalà del Valle, o in alternativa Arcos de la Frontera, sono i punti di partenza dell’itinerario pueblos blandos dell’Andalusia. Setenil de las Bodegas è un paesino particolare, famoso per le sue abitazioni incassate nella roccia. Zahara de la Sierra è considerato uno dei più pittoreschi, arroccato in cima a una collina con un lago artificiale ai suoi piedi.

Dormire in montagna

Splendido panorama della Sierra Nevada

Quasi sempre associata a immagini di sole e mare, l’Andalusia è in realtà una regione vastissima che comprende anche splendide zone montane. Qui si concentra un turismo perlopiù nazionale e sono quindi perfette per chi vuole unire attività all’aperto con atmosfere autentiche.

Due località dell’itinerario dei pueblos blancos adatte a chi vuole abbinare il fascino dei paesini tradizionali con belle passeggiate tra boschi e montagne sono El Bosque e Prado del Rey. Potete salire ancora di altitudine alloggiando all’interno del Parco della Sierra Nevada.

Quale alloggio scegliere

Una volta scelto dove soggiornare, dovrete scegliere il tipo di alloggio. Le località balneari e le città più famose offrono un’ampia scelta di strutture alberghiere, mentre nei paesini rurali e di montagna le scelte si riducono. In generale, però, in tutta l’Andalusia è possibile trovare soluzioni affascinanti per tutte le tasche.

Hotel, per chi vuole comodità e servizi

Chi non vuole stressarsi a cucinare e pulire anche in vacanza può contare su un’ampissima scelta di hotel in tutte le fasce di prezzo, adatti a diverse tipologie di viaggiatori; alcuni costruiti di recenti, altri ricavati da palazzi storici.

Attenzione però, questo discorso vale principalmente per le città e le località di mare più turistiche: nei pueblos blancos più piccoli può essere difficile trovare un hotel.

hotelTutti gli hotel

Appartamenti, per chi vuole privacy e libertà

Appartamenti e case vacanza sono la soluzione ideale per le famiglie e i gruppi di amici: le prime apprezzeranno privacy e comodità, i secondi invece il fatto di non dover essere legati agli orari della colazioni e degli altri pasti. Inoltre potendo cucinare da sé i propri pasti appartamenti e case consentono di risparmiare.

Nelle città di mare c’è ampia scelta di monolocali e appartamenti economici, ma in località alla moda come Marbella non mancano le ville esclusive. Anche nei paesini rurali è possibile trovare case di charme perfette per chi cerca lusso e relax.

hotelTutti gli appartamenti

Hostales e ostelli, per chi vuole spendere poco

Gli hostales sono un’ottima soluzione per chi viaggia in economia. Non si tratta di ostelli, come farebbe pensare il nome, ma di piccoli alberghi a conduzione famigliare. Per comfort e servizi sono paragonabili ad un hotel di fascia medio-bassa, ma sono in genere più graziosi; inoltre il personale è solitamente molto amichevole.

Esistono anche ostelli con dormitori e stanze private: sono ancora più low cost degli hostales ma meno tradizionali. Sono concentrati perlopiù nelle città e nelle località balneari più turistiche.

hotelTutti gli alloggi economici

Paradores e B&B, chi vuole qualcosa di speciale

I b&b sono consigliati in particolare alle coppie che cercano qualcosa di romantico o a chi vuole un contatto più diretto con la popolazione locale. I prezzi dei b&b sono molto variabili: alcuni sono paragonabili ad economico hostal, altri invece assomigliano più a degli hotel di lusso.

Infine, se volete qualcosa di veramente unico prenotate una notte o più in un parador. I paradores sono hotel di lusso ospitati all’interno di dimore storiche: castelli, palazzi nobiliari, conventi situati in location esclusive con viste panoramiche mozzafiato. Comfort, relax e fascino sono assicurati, e purtroppo anche prezzi non alla portata di tutti.

Eccellente 9,0
Hotel
Parador de Nerja
Nerja Almuñecar, 8
Vedi Tariffe
Eccellente 9,0
Hotel
Parador de Cádiz
Cadice Avenida Duque de Nájera, 9
Vedi Tariffe
Favoloso 8,7
Hotel
Parador de Ubeda
Úbeda Plaza Vázquez de Molina , s/n
Vedi Tariffe
Ottimo 8,3
Hotel
Parador de Málaga Golf
Malaga Autovía MA-20 Málaga-Algeciras Salida 1
Vedi Tariffe
Favoloso 8,7
Hotel
Parador de Ronda
Ronda Plaza de España, s/n
Vedi Tariffe
Favoloso 8,8
Hotel
Parador de Carmona
Carmona Alcazar, s/n
Vedi Tariffe
Favoloso 8,6
Hotel
Parador de Málaga Gibralfaro
Malaga Castillo de Gibralfaro, s/n
Vedi Tariffe
Favoloso 8,7
Hotel
Parador de Antequera
Antequera Paseo Garcia del Olmo 2
Vedi Tariffe
Favoloso 8,7
Hotel
Parador de Granada
Granada Real de la Alhambra, s/n
Vedi Tariffe

Domande frequenti sugli alloggi in Andalusia

Siviglia, Malaga, Granada e Cordoba sono le città più grandi dell’Andalusia, durante un tour della regione vi capiterà sicuramente di sceglierle come tappa.

Oltre alla già citata Malaga, considerate come base per la vostra vacanza le località di Marbella, Playa de Bolonia, Nerja o Torremolinos.

Secondo Booking.com, soggiornare in Andalusia costa mediamente 95 Eur a notte per un hotel a 3 stelle, 125 Eur per un hotel a 4 stelle e sui 250 Eur per un favoloso hotel a 5 stelle.

Gli alloggi con i migliori voti dell’Andalusia sono: Hotel Gravina 51 e Welldone Antiquarium a Siviglia, Catalonia Ronda, Eurostars Catedral a Granada, La llave de la Judería a Cordoba, Gran Hotel Miramar a Malaga. (Fonte Booking.com)

Sono oltre 30.000 le strutture presenti in Andalusia al quale potete chiedere disponibilità con una semplice ricerca attraverso i moduli di questa pagina. Per vederle tutte, seguite questo link.

Verifica disponibilità e tariffe

Utilizza il form seguente per verificare in tempo reale la disponibilità e i prezzi delle camere.

Cerca Hotel, Appartamenti e B&B
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Scopri come
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Preferisci Airbnb?

Tutte le strutture e i motori di ricerca di questa pagina fanno riferimento a Booking.com. Se invece preferisci Airbnb, puoi cercare un appartamento o una stanza (privata o condivisa) cliccando qui.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.2 su 29 voti
Condividi