Vita notturna di Malaga

La vita notturna di Malaga è allo stesso tempo sofisticata e alla mano, trendy e vibrante, per serate davvero per tutti i gusti e per tutte le età.

La vita notturna di Malaga e le sue estati sulle sue spiagge sono famose in tutta Europa: in città troverete pub in centro e locali sulla spiaggia affollati di persone dal tramonto fino all’alba!

I malagueños sanno certamente come fare festa, e potrete scegliere voi come passare la vostra serata, facendovi trascinare dai vostri gusti o semplicemente seguendo la folla. Che siate in cerca di una serata in riva al mare sorseggiando un cocktail, o di una notte a ritmo di musica, non rimarrete certo delusi dalla vita notturna di Malaga.

Come si svolge la serata a Malaga

Per adeguarsi ai ritmi locali, si pensi che le discoteche non si riempiono prima della mezzanotte: di solito si esce sul tardi, per un pit-stop veloce ad un tapas bar, per poi fare un giro in qualche bar per una bevuta o due (considerando anche i prezzi modici degli alcolici), per poi passare una notte di divertimento in discoteca.

Le serate più affollate sono senz’altro quelle del venerdì e del sabato sera.

Le zone della movida

Le tre zone dove si concentrano i locali sono la zona universitaria, frequentata dai giovani del posto e da ragazzi stranieri che studiano in città, il centro storico, dove si riversa la gente del posto, e il litorale lungo la costa fuori Malaga, una zona prettamente turistica.

L’area di Pedregalejo – El Palo

I bar e le discoteche di El Palo e del Pedregalejo sono molto vivaci, grazie al gran numero di studenti che li frequentano. Questa è senz’altro la zona più cosmopolita di Malaga, grazie alle tante scuole spagnole situate qui.

Spesso i locali notturni di questa zona sono economici, offrono bevute per pochi euro e spesso l’entrata agli eventi è gratis o a basso prezzo. Qui è possibile trovare anche numerosi tapas bar dove far cena assaggiando le prelibatezze della gastronomia locale.

Molti dei locali di El Palo e Pedregalejo si trovano proprio sulla spiaggia o sono locali con terrazze, ideali per le calde notte dell’estate andalusa. Fra i bar vale la pena citare il Bar Azahares, La Tortuga e il Bar Pedrega.

Il centro storico

Il centro storico di Malaga rimane una zona molto frequentata per la gente del posto amante della vita notturna, a differenza dei centri storici delle città italiane, prettamente a uso e consumo dei turisti.

Le piccole e tortuose stradine pedonali del centro nascondono una serie di discoteche, locali notturni e locali di musica dal vivo, alcuni dei quali sono tipici ristoranti durante il giorno, che si trasformano alla sera con eventi e serate animate e goliardiche.

Qui il target dei frequentatori è di età più alta rispetto alla zona universitaria, frequentata principalmente da ragazzi poco più che ventenni. Il mix che si crea è perfetto e eterogeneo.

Nel centro storico di Malaga, le zone più frequentate sono senz’altro Plaza Uncibay e le strade limitrofe, con i suoi piccoli e spartani pub. Alla sera qui le stradine vengono affollate di persone; se volete divertirvi in mezzo alla folla, è senz’altro da queste parti che dovrete andare.

Se volete invece un posto più tranquillo, la zona della Malagueta, la spiaggia cittadina a due passi dal centro, offre locali alla moda più esclusivi e sofisticati. Qui troverete sia ristoranti di ottimo livello sia locali per un dopocena rilassante.

Ma quali sono i migliori locali del centro? Sono davvero tantissimi e farne una lista non è certo facile. Ma spaziando tra i generi, il Liceo è un locale dove si balla il flamenco, mentre il Disco Asùcar è la meta perfetta per gli amanti del latino-americano; il Fragel è invece il classico locale rock alternativo, mentre la Terrazza Larios e il Café con Libros sono locali più adatti per una serata di classe.

Il litorale nei dintorni

Siete in cerca di altre mete nei dintorni? Le destinazioni più vicine alla città di Malaga sono Torremolinos e Benalmadena. Sono località che si raggiungono in 10-15 minuti in auto, oppure affidandosi ai bus notturni e ai treni locali che le collegano Malaga.

Da notare

Torremolinos e Benalmadena sono località balneari, per questo motivo è consigliabile trascorrere una serata da queste parti soltanto d’estate: d’inverno molti locali sono chiusi, o comunque saranno molto meno frequentati rispetto a quelli del centro città.

La zona più frequentata di Torremolinos in estate è la spiaggia di Los Alamos. Qui troverete un susseguirsi di locali che propongono diversi tipi di serate, passando da serate di balli latino americani a serate animate da musica rock, suonata dal vivo.

Benalmádena è invece famosa per Plaza Solymar, anche conosciuta come “piazza delle 24 ore”. Questo centro nevralgico della vita notturna è caratterizzato dall’imponente discoteca Kiu, che propone eventi con diverse danze e musiche, fra cui la serata Kiu Latino. Occorre notare però che si tratta di una zona quasi esclusivamente frequentata dai turisti.

Se si è in cerca di qualcosa di più sofisticato, la zona di Benalmadena chiamata Puerto Marina è quello che fa per voi. Qui troverete ottimi lounge bar, discoteche e locali di classe dove potrete passare una piacevole serata.