Dove andare al mare in Andalusia

Centinaia di chilometri di costa e tanto, tanto sole: l'Andalusia è perfetta per una vacanza al mare. Ecco le info utili per decidere dove andare.

Centinaia di chilometri di costa e giornate di sole tutto l’anno: l’Andalusia è la meta ideale per una splendida vacanza di mare. Ma quale località scegliere come propria base? Quali sono le spiagge più belle di tutta l’Andalusia?

Le coste dell’Andalusia

La costa andalusa si divide in quattro aree: la Costa del Sol, famosissima in tutto il mondo e simbolo del turismo balneare in Europa, la Costa de la Luz, l’unica bagnata dall’oceano anziché dal Mediterraneo, ideale per i surfisti e per chi vuole spiagge remote e incontaminate, la Costa Tropical e la Costa de Almería, le meno turistiche che riservano inaspettate sorprese e sono consigliate a chi ama spiagge immerse nella natura.

Costa del Sol

Perché la Costa del Sol è tanto amata? Semplice: chilometri di spiagge, servizi, divertimenti, prezzi economici e tanto, tanto sole.

La Costa del Sol è il litorale della provincia di Malaga e si estende da Nerja fino a La Línea de la Concepción (vicino Gibilterra) ed è un susseguirsi di belle spiagge molto frequentate da turisti provenienti da tutta Europa. Il boom turistico, iniziato negli anni ’50,  ha portato un grande sviluppo delle cittadine costiere un tempo abitate solamente da pescatori locali e oggi in grado di soddisfare qualsiasi tipologia di turismo.

Ogni città della Costa del Sol vanta moderne strutture ricettive, trafficati porticcioli turistici, pub e locali aperti fino a tarda notte e spazi dedicati alla pratica di qualsiasi sport, ad esempio campi da golf, campi da tennis, piscine, palestre, scuole di equitazione e di sport acquatici. Per le vacanze estive è vivamente consigliato prenotare in largo anticipo, in bassa stagione i prezzi sono decisamente più bassi.

Ideale per una vacanza in famiglia o con gli amici grazie a bellissime spiagge e a parchi divertimento, come Selwo Aventura e Selwo Marina, e alla frizzante vita notturna, la Costa del Sol è ricca di belle località come Torremolinos, Benalmádena, Fuengirola, Mijas, Marbella e Puerto Banús solo per citarne alcune.

Costa de la Luz

La Costa de la Luz è una valida alternativa alla più famosa Costa del Sol. Consigliata a chi vuole immergersi in pieno nella cultura andalusa.

Nell’estremo sud della Spagna, tra la foce del fiume Guadiana, al confine portoghese, e la punta di Tarifa, si estendono meravigliose spiagge incontaminate, bagnate dalle acque dell’Oceano Atlantico, che formano la rinomata Costa da la Luz.

Le spiagge, ideali per il windsurf, la pesca subacquea e ogni tipo di sport acquatico, sono famose anche per i ristorantini di pesce e per affacciarsi sul Parque Nacional de Donana.

A sud del golfo al Sancti Petri troviamo un litorale frastagliato dominato da insenature e scogliere, spesso con foreste di pini alle spalle. Molto carini i villaggi costieri di Conil de la Frontera, dove si trovano 14 chilometri di spiaggia con caratteristiche diverse, dalle baie isolate ai lunghi arenali, Caños de Meca e Zahara de las Atunes.

Altre villaggi costieri caratteristici sono Chipiona, Rota, El Puerto de Santa María e Sanlucar de Barrameda, conosciuto per il Manzanilla, un tipo di sherry.

Le località costiere

Divise nelle province di Almeria, Granada, Malaga, Cadice e Huelva, le località costiere dell’Andalusia sono moltissime e ognuna con caratteristiche diverse: abbiamo selezionato le più turistiche e quelle con i servizi migliori.

Approfondimenti

Le spiagge più belle dell’Andalusia
In evidenza

Le spiagge più belle dell’Andalusia

Le spiagge attrezzate della Costa del Sol, quelle selvagge della Costa de la Luz, quelle poco note della Costa Tropical e di Almeria: Andalusia è mare!
Leggi tutto
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.1 su 11 voti
Condividi