Province dell’Andalusia

Vi portiamo alla scoperta delle 8 province dell’Andalusia.

Province dell’Andalusia

La Regione dell’Andalusia si compone di 8 province, Almeria, Cadice, Cordoba, Granada, Huelva, Jaén, Malaga e Siviglia, e complessivamente è abitata da sette milioni di persone, suddivisi fra zone costiere e grandi città, anche se nel periodo estivo molte località turistiche arrivano anche a duplicare o triplicare la propria popolazione.

La varietà turistica di questa zona della Spagna consente di soddisfare i desideri di tutti i turisti.

Ci sono meravigliose città ricche di arte e di storia che racchiudono alcuni dei luoghi più belli e affascinanti d’Europa, ci si può tuffare nel mare limpido delle sue coste battute dal vento e si può andare alla scoperta di incontaminati parchi naturali, il tutto condito da una vivace vita notturna, feste tradizionali e una popolazione sempre accogliente.

Provincia di Siviglia

La Provincia di Siviglia, non popolare come il suo capoluogo, si trova nella zona centrale dell’Andalusia tra le province di Cordoba, Cadice, Malaga e Huelva ed è rinomata soprattutto per la gastronomia tradizionale tra cui spiccano le tapas e il gazpacho.

Le belle campagne della Sierra Morena, la valle del Guadalquivir e un’imponente architettura religiosa caratterizzano il territorio della provincia. A est di Siviglia si trovano una serie di piccole città come Carmona, Écija, Estepa e Osuna che vantano edifici barocchi illustri e bellissime chiese in stile mudéjar.

Nella parte settentrionale della provincia di Siviglia si trova il Parco Naturale della Sierra Norte con villaggi incantevoli e ottimi percorsi escursionistici. A sud della città di Siviglia si estende una grande pianura dal paesaggio un po’ monotono fino agli interessanti borghi di Lebrija e Utrera.

Provincia di Malaga

La Provincia di Malaga è la terra delle meravigliose spiagge della Costa del Sol, sono ben 160 i chilometri di costa bagnati del Mar Mediterraneo, ma è famosa anche per l’accoglienza delle sue città storiche e per le bellezze naturali del suo entroterra.

Il capoluogo Malaga è una delle città più vivaci e attive culturalmente, grazie anche alla presenza di numerosi  musei, come il Pablo Picasso, ed è una delle mete più frequentate dai giovani turisti che vogliono divertirsi. Nell’entroterra della provincia di Malaga, conosciuta anche come capitale europea del golf, si trovano le storiche città di Ronda e Antequera, circondate da tipici villaggi collinari di case bianche dove ci si può rilassare a contatto con la natura.

Provincia di Granada

Il centro della provincia di Granada è, ovviamente, il suo capoluogo ricco di storia e monumenti importanti, come la famosa Alhambra. Ma la città di Granada è anche un centro vivace culturalmente e molto amato dai giovani che hanno voglia di divertirsi.

Oltre a Granada questa provincia vanta anche altre città meravigliose come quelle della calda Costa Tropical, la limitata zona costiera della provincia, delle verdi valli delle Alpujarras e della innevata Sierra Nevada, la catena montuosa più alta della Spagna con alcune delle cime più alte d’Europa come la Mulhacén, che raggiunge i 3 mila 481 metri sul livello del mare, la Veleta, 3 mila 470, e la cittadella.

Nella parte settentrionale della provincia di Granada si trova un vasto altopiano noto come ‘El Altiplano de Granada‘. Questa terra ricca di contrasti, con aree di pianura arida a pochi chilometri dalle foreste di macchia mediterranea, è un’area protetta e comprende i parchi naturali di Sierra da Baza e Sierra de Castril.

Molte tradizioni e feste antiche si celebrano ogni anno nei villaggi sparsi nella provincia di Granada. Una delle feste più popolari è la Fiesta del Cascamorras che si svolge i primi di settembre nelle strade del villaggio di Baza.

Huéscar è un’area poco conosciuta della Regione ma ricca di bellissimi villaggi come Castillejar, Castril, Galera, Huéscar e Orce, solo per citarne alcuni.

Provincia di Cordoba

La provincia di Cordoba è una terra ricca di colline coltivate e al suo centro si trova l’antica capitale di Al-Andalus, sorta sulle rive del fiume Guadalquivir, famosa per il suo ricco patrimonio monumentale e per essere una città moderna e animata.

Intorno alla capitale si trovano numerose cittadine rurali dove la vita scorre tranquilla secondo le più classiche abitudini andaluse e villaggi bianchi ricchi di chiese barocche e castelli moreschi.

Il fiume attraversa il territorio provinciale da est a ovest definendo due aree distinte: a nord si trova la Sierra Morena e a sud le aree agricole e la campagna dominate da vigne e oliveti che ne caratterizzano il paesaggio. Da non perdere il parco naturale della Sierra di Hornachuelos.

Cordova possiede inoltre una gastronomia tipica dell’entroterra, con prodotti come il prosciutto di Los Pedroches, il vino bianco e l’olio d’oliva, e ricette caratteristiche come lo stufato di coda di toro e il “salmorejo”.

Cordoba è facile da raggiungere: a solo 40 minuti di auto si trovano l’aeroporto di Siviglia e l’aeroporto di Malaga. Inoltre l’Ave, la rete ferroviaria ad alta velocità della Spagna, e la rete stradale la collegano comodamente con il resto del Paese.

Provincia di Cadice

La Provincia di Cadiz è una terra incredibile, ricca di storia, di paesaggi incontaminati, di città cosmopolite, di località turistiche di fama internazionale, di passioni e di opportunità di divertimento. A cavallo tra la provincia di Huelva, la provincia di Siviglia, la provincia di Malaga, l’oceano Atlantico e il Mar Mediterraneo, con la penisola di Gibilterra, Il territorio di Cadice è una mecca per gli amanti del windsurf e affascina il visitatore con le spiagge della Costa de la Luz meridionale e gli stupendi villaggi bianchi, tra cui non perdere Arcos de la Frontera, Setenil e Zahara de la Sierra.

La città di Cadice, una delle città più antiche d’Europa, è il centro culturale dell’intera provincia, e insieme a Jerez de la Frontera fa parte del triangolo dello sherry simbolo della passione del flamenco, dei cavalli e del vino. Il centro storico si trova su una penisola attraversata da stradine con piccole piazze ed è dominato dalla cupola dorata della cattedrale di Cadice.

Da visitare il parco naturale della Sierra de Grazalema, Tarifa e le sue spiagge incontaminate, come Los Caños de Meca, Zahora, La Barrosa e Bolonia, e il Parque Nacional de Donana. A nord di Cadice si trovano le graziose città costiere di Chipiona, Sanlucar de Barrameda e El Puerto de Santa María.

Le feste hanno grande importanza nella provincia di Cadice, famosa per le caratteristiche corse di cavalli sulla spiaggia di Sanlúcar de Barrameda, il Carnevale di Cadice e l’elegante Fiera del cavallo di Jerez de la Frontera.

Provincia di Jaén

La provincia di Jaén si trova a nord di Granada, nella parte nordoccidentale dell’Andalusia, e confina con la Regione della Castiglia-La Mancha. E’ una terra ricca di oliveti che producono uno dei migliori olio d’oliva del mondo e tra le sue dolci colline e le montagne del meraviglioso Parque Natural de Cazorla sorgono le città di Jaén, Ubeda e Baeza, piccoli gioielli architettonici impreziositi da stupendi edifici rinascimentali realizzati dal famoso architetto spagnolo Andres de Vandelvira.

Questo angolo dell’entroterra spagnolo della Regione dell’Andalusia è ancora immune dal turismo di massa e si possono scoprire e apprezzare le antiche usanze locali, i paesaggi incontaminati e la tradizionale cucina, prevalentemente a base di cacciagione. Non esitate a fermarvi per un ristoro nei bar dove servono gratuitamente le tapas per accompagnare la cerveza.

Provincia di Almeria

Con i suoi oltre 200 chilometri di costa selvaggia, la provincia di Almeria, nell’angolo sudorientale della Spagna, offre paesaggi di incomparabile bellezza ad ogni visitatore. Attorno al Parco di Cabo de Gata-Nija troverete vaste spiagge sabbiose e calette nascoste bagnate dalle calde acque del Mediterraneo.

Nell’entroterra la provincia di Almeria è arida tanto da ricordare un paesaggio lunare con basse e brulle montagne. Grazie alla particolarità del suo paesaggio, l’entroterra è diventato il palcoscenico per lo sviluppo di una grande industria cinematografica, qui sono stati girati Per un pungo di dollari, gran parte di Lawrence d’Arabia e altre decine di spaghetti western. Nei pressi di Tabernas sorgono, inoltre, il parco tematico di Mini Hollywood, il Texas-Hollywood e il Western Leone.

Da non perdere la città di Almeria, le pitture rupestri della Cueva de los Letreros, nella Sierra María-Los Vélez, Los Millares, il più grande insediamento dell’età del bronzo in Europa, e il villaggio fenicio di Villaricos e la costa a est del capoluogo di provincia con le sue rocce a picco sul mare.

Il periodo caldo inizia ben prima di Pasqua e si inoltra fino a tutto novembre rendendola una meta turistica ideale durante tutto l’anno.

Provincia di Huelva

Nella parte occidentale dell’Andalusia, tra la provincia di Siviglia e il Portogallo, si trova la Provincia di Huelva, famosa soprattutto per le sue meravigliose spiagge sabbiose bagnate dall’Oceano Atlantico che formano la turistica Costa de la Luz. Parliamo di chilometri di spiagge di sabbia dorata incontaminati e spesso deserti.

In questa magnifica terra soleggiata e cadenzata da pini e ginepri si trova anche il Parque Nacional de Donana, una grande area protetta iscritta nell’elenco del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, composta da dune, paludi, saline, pinete e lagune di acqua dolce, dove vive una grande varietà di fauna selvatica, soprattutto volatili.

Per gli amanti delle escursioni, nella parte settentrionale della provincia di Huelva si trovano la cittadina di Aracena e il suo parco naturale mentre vicino alla capoluogo di provincia potrete visitare Moguer, Palos de la Frontera e Mazagón, gli affascinanti Lugares Colombinos, i luoghi che raccontano la storia della scoperta dell’America di Colombo.

Tra le varie feste è particolarmente interessante il pellegrinaggio del Rocío, dichiarato di Interesse Turistico Internazionale, che si celebra il 1 giugno dal 1653.

Mappa
Le principali città dell'Andalusia
Siviglia

Siviglia

Siviglia è il capoluogo e la più grande città dell'Andalusia, è l'anima e l'incarnazione del famoso modo di vivere andaluso.
chevron_rightLeggi l'articolo
Malaga

Malaga

Detta anche la capitale della Costa del Sol, Malaga è un’importante città storica e ambita meta turistica grazie alla sua vita culturale molto intensa e...
chevron_rightLeggi l'articolo
Granada

Granada

La monumentale città di Granada, fondata dai Romani con il nome di Illibris tra i fiumi Darro e Geni, sorge ai piedi della Sierra Nevada, tra le sponde
chevron_rightLeggi l'articolo
Cordoba

Cordoba

In un’ansa del fiume Guadalquivir, nel cuore dell’Andalusia rurale, sorge la splendida e storica città di Cordoba. Il fascino del suo centro storico...
chevron_rightLeggi l'articolo
Cadice

Cadice

Cadice, Cadiz in Spagnolo, è una graziosa città costiera arroccata su un promontorio sull’Oceano...
Jaén

Jaén

Jaén è il capoluogo della provincia omonima e si tratta di una vivace città universitaria. Il Castello...
Almeria

Almeria

Almeria è un’antica e ricca città di origine araba che nel passato è stata il porto principale...
Huelva

Huelva

Huelva è una classica città di porto e industriale situata tra gli estuari dell’Odiel e del Tinto....
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 5 su 1 voti