Aire de Sevilla, i bagni arabi a Siviglia

I bagni arabi Aire De Seville sono un piacevole modo per rilassarsi ed evadere dalla routine quotidiana, tra atmosfere sognanti e piacevoli massaggi.

Uno dei luoghi più straordinari di Siviglia, assolutamente da visitare, sono i bagni arabi Aire de Sevilla, situati nel centro del Barrio de Santa Cruz, in Calle Aire, dalla quale la struttura prende il nome. Aire De Sevilla è un’oasi nel cuore della città, uno spazio di benessere e relax per allontanarsi un po’ dalla frenesia della vita odierna.

La struttura è gestita dal Gruppo AIRE, che si occupò della ristrutturazione ormai 15 anni fa. Grazie alla sua popolarità sempre crescente, sono stati aperti successivamente altri centri benessere in diverse città del mondo. Spesso però, questi bagni arabi e questo hammam non sono noti ai visitatori della città, che così perdono l’occasione di trascorrere una giornata diversa dal solito.

Bagni arabi a Siviglia

L’origine della struttura è araba, con ascendenze romane che richiamano le classiche terme. Dopo la fine della dominazione araba questi bagni caddero in disuso, e molti di quelli sparsi in tutta l’Andalusia vennero distrutti completamente: i cristiani conquistatori consideravano peccaminosa la pratica della lunga balneazione.

La struttura che si vede ancora oggi risale al XVI secolo, quando il Governatore delle Indie vi fece costruire un magnifico palazzo in stile mudéjar. Appena entrati, ci si cala in un ambiente accogliente con luci soffuse e muri rossi. Musica di sottofondo, incenso e oli naturali contribuiscono a creare una certa atmosfera.

Oltre alle acque rilassanti vi è una sala da tè, dove si possono gustarne più di 30 fragranze, assieme ad un assaggio di dolcetti arabi. Questa sala rappresenta anche l’inizio del percorso, prima di immergersi nelle acque termali. La zona delle acque si compone di tre parti, ciascuna con aromi e temperature diverse.

Trattamenti e massaggi

Come ogni hammam che si rispetti, anche l’Aire de Sevilla propone una serie di trattamenti e massaggi tra cui i più interessanti sono senz’altro:

  • Il “massaggio turco”, il più richiesto dai clienti della struttura.
  • Il massaggio “Al-Andalus”, che consiste in una esfoliazione con guanto Kessa e sapone nero.
  • Il trattamento alla cioccolata, molto originale, che sfrutta le proprietà del cacao per rivitalizzare la pelle.
  • Il “Rituale sull’acqua”, che consiste in un massaggio sull’acqua, lasciandosi massaggiare da essa.
La Cattedrale vista dalla piscina sul tetto dell’Aire de Sevilla

Informazioni utili sulla visita

Il biglietto d’ingresso standard prevede un percorso termale di un’ora e mezzo, dove ci si immerge nelle acque e ci si rilassa nella sala del te. A questo si può poi aggiungere uno dei tanti massaggi della durata di 15 minuti.

Importante

Se deciderete di concedervi una pausa relax visitando l’Aire de Sevilla, occorrerà portare con voi soltanto un costume da bagno; la struttura si occupa di tutto il resto.

E’ consigliabile prenotare in anticipo la visita tramite internet, per non rischiare di non trovare posto e per evitare le possibili code all’ingresso. I percorsi partono ogni ora e mezzo, dalle 10.00 la mattina, fino alle 22.00 della sera. Il venerdì e il sabato sono previsti bagni notturni da 00.00 alle 01.30. L’ingresso è consentito solo ai maggiori di 18 anni.

Mappa

Alloggi Aire de Sevilla, i bagni arabi a Siviglia

Cerchi un alloggio in zona Aire de Sevilla, i bagni arabi a Siviglia?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Aire de Sevilla, i bagni arabi a Siviglia
Mostrami i prezzi