Santiponce e le rovine di Italica

A circa 8 chilometri a nordovest di Siviglia si trova Santiponce, una cittadina di provincia famosa per le rovine romane di Italica, uno dei più importanti siti archeologici della penisola iberica, e per lo storico Monasterio de San Isidoro del Campo.

Le rovine di Italica

Av. Extremadura, 2, 41970 Santiponce, Sevilla, Spagna (Sito Web)
L’anfiteatro di Italica

Fondata nel 206 a.C. da Scipione come campo di riabilitazione dei soldati feriti nelle guerre contro i Cartaginesi, Italica divenne una delle città più importanti dell’impero e diede i natali all’imperatore Traiano e probabilmente del suo successore, e figlio adottivo, Adriano. Il sito comprende ampie strade lastricate e resti di case con splendidi mosaici, tra cui i più importanti si trovano all’interno della Casa del Planetario, dove nel mosaico sono raffigurante le divinità dei sette giorni della settimana, e nella Casa de los Pájaros o Casa degli Uccelli.

Italica racchiude anche uno dei più grandi anfiteatri romani che con i suoi 156 metri di lunghezza era in grado di contenere 25 mila spettatori, le terme e il teatro, scoperto nel 1975, ben restaurato.

Altre attrazioni di Santiponce

Altro importante monumento di Santiponce è il Monastero di San Isidoro del Campo, uno splendido edificio medievale tra i più superbi esempi di architettura gotico-moresco della provincia di Siviglia. Fondato nel 1298 dove sorgeva una chiesa visigota, l’edificio ha due navate, un’abside poligonale merlata e finestre acute di grande bellezza.

Il monastero è famoso per esser stato il luogo dove è stata tradotta per la prima volta la Bibbia in lingua spagnola. Da ammirare una preziosa raccolta di pitture murali del XV secolo, le sculture delle due chiese interne e il retablo di Juan Martinez Montanés, grande sculture di Siviglia del XVII secolo.

Ideale per una gita di un giorno, Santiponce è facilmente raggiungibile in autobus da Siviglia: dalla stazione di Plaza de Armas l’autobus M172 parte ogni 30 minuti e la sua ultima fermata raggiungere l’ingresso di Italica e il monastero.

Mappa

Alloggi Santiponce e le rovine di Italica

Cerchi un alloggio a Santiponce e le rovine di Italica?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Santiponce e le rovine di Italica
Mostrami i prezzi